Insegnante o madrelingua

Categoria: Non categorizzato Pubblicato Giovedì, 28 September 2017 Scritto da Super User

 Insegnante o madrelingua?

 

Questa domanda può sembrare stupida o fuori luogo invece non lo è. Insegnare una lingua, benché molti pensino sia semplice e automatico qualora si sappia la lingua in questione, non lo è. Ognuno di noi ha una lingua madre che acquisisce nei primissimi anni di vita in un modo totalmente diverso da quanto si può fare nell'età adulta. Non tutti i metodi sono efficaci e, sicuramente, lo avremo provato sulla nostra pelle. Quanti di noi hanno frequentato un corso di inglese o francese o tedesco nelle scuole dell'obbligo senza riuscire a parlare o capire?  Eppure il corso era seguito e condotto da un professore, laureato in lingue e pertanto adatto all'insegnamento eppure... risultato 0.

Molte scuole e molte persone commettono l'errore fondamentale di confondere un madrelingua con un insegnante. Per poter insegnare la propria lingua a stranieri serve un percorso di studi diverso anche dall'insegnare la propria lingua ai nostri stessi "compatrioti". La lingua russa, per essere insegnata al meglio da un madrelingua, necessita di metodo, conoscenze didattiche e metodologiche e soprattutto le basi della metodologia comunicativa che, a parere nostro, è la migliore per le scuole private. 

Nei nostri corsi impiegheremo solamente madrelingua con alle spalle un percorso in didattica e metodologia. Troverete solo laureati o laureandi nel master presente in MGU di lingua russa per stranieri. Per voi sarà la garanzia che non solo "tradurremmo un libro" ma grazie all'alta competenza dell'insegnante, riusciremo a tirarvi fuori le parole.

Hai già studiato la lingua russa ma senza risultati? Con noi la parlerai! 

 

Visite: 3543

I premi


 2013

Membro di

 

     American Council of

       teachers of russian